Tutte le menzogne sul virus in una pagina

Uncategorized

Bruno De Domenico – dati e link aggiornati al 16 aprile 2020

  1. Interviste a scienziati Luc Montaigner, Rashi Buttar e Shiva https://www.oltre.tv/luc-montagnier-nobel-medicina-5g-virus/

https://www.youtube.com/watch?v=GRxqACu7x7s&fbclid=IwAR38EXj9RHLLd3R24znjTfI2KeUXl1WrwZbnXmggtuQ-kUQzHV3lE0nyFnw     e       https://www.youtube.com/watch?v=RsoG7pZifTw

  1. Al 14 aprile secondo lo stesso Istituto Superiore di Sanità i morti dovuti solo al virus sono 53, non 18mila! Non  tutti gli altri erano persone molto anziane con varie patologie anche gravi: cancro, ictus, infarto,ecc. https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/sars-cov-2-decessi-italia
  2. L’Italia è stata sì l’untore del mondo, non del virus, ma della stupidità e del blocco ingiustificato. Proprio la Lombardia, col blocco più lungo e più feroce, ha avuto più morti che in tutto il mondo.
  3. I molti morti in Lombardia, Piemonte ed Emilia ci sono stati non per il virus in sé ma perché gli anziani e i malati, le vere vittime di questo scempio, sono stati ammassati in modo irresponsabile in ospedali e RSA da quegli stessi che adesso si vogliono ergere a eroi e salvatori. 
  4. Quasi tutti gli anziani deceduti in Regione Lombardia erano stati sottoposti a vaccinazioni influenzali appena qualche mese fa. Ci sono studi che suggeriscono che queste vaccinazioni peggiorano la gravità del virus. https://www.maurizioblondet.it/bergamo-quanti-dei-morti-hanno-avuto-il-vaccino-anti-influenza/
  5. Ancora oggi, dando per buoni i dati, secondo la Johns Hopkins University, i morti per il virus sono sopra i 10 mila in soli 5 paesi, 9 paesi sopra i 1000 morti, 2 tra 500 e 1000, 25 tra 100 e 500, 41 tra 10 e 100 morti,  98 sotto i 10 morti! Questo assurdo blocco, il vero contagio partito dall’Italia, è dovuto a pressioni e servilismo http://www.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html?fbclid=IwAR3duabt3XZv8F0igoFutR7kcMC7QSKO5-_w2EHmrU1_WAi6zVWTYJc1oeY#/85320e2ea5424dfaaa75ae62e5c06e61  e    https://coronavirus.jhu.edu/map.html
  6. il direttore esecutivo dell’OMS ha detto che “bisogna andare nelle case e rimuovere chi è positivo al virus”. Burioni è d’accordo e propone un “laboratorio in Sardegna per studiare il contagio dove tutte le persone vengano continuamente sorvegliate tramite il cellulare. https://www.youtube.com/watch?v=txSoMoZPbd4 e https://www.lanuovasardegna.it/regione/2020/04/07/news/burioni-in-sardegna-si-puo-riaprire-per-gradi-1.38693293
  7. In televisione ti propinano sempre quei medici che insistono sui vaccini e sul controllo militare-poliziesco, mascherine, droni, distanziamento, plexiglass e tracciamento informatico e la perdita della tua libertà per sempre. Ma la biologia insegna che con l’inevitabile contaminazione a tutta la popolazione il virus (che uccide meno persone di quelle che ci viene detto) perde forza e non fa danni. Tutti i farmaci di cui già disponiamo e i medici che hanno trovato delle cure efficaci, fiduciosi nel ritorno alla normalità e che hanno cercato di impedire questo terrorismo sono stati sempre contrastati, attaccati e ridicolizzati. Cerca: Giulio Tarro, Stefano Montanari, Maria Rita Gismondo, https://www.repubblica.it/salute/medicina-e-ricerca/2020/04/06/news/coronavirus_l_ozonoterapia_evita_la_terapia_intensiva-253290022/  https://www.facebook.com/StudioMedicoOrlandini/videos/615756862487446/UzpfSTEwMDAyMjIwNzA5NzkwNjo2Nzc3NDk0OTYzMDg2MTQ/            https://www.facebook.com/gianlucaspinapage/videos/2625618771050566/
  8. Le multe sono assolutamente illegali e non vanno pagate. Un dpCm non è neppure una legge e non può abolire tutte le libertà garantite dalla legge fondamentale dello Stato: la Costituzione.
  9. Ci hanno trasformato in nemici che si guardano l’un l’altro in cagnesco. Multano chi va a spasso nel bosco, chi va in una seconda casa: questo non è lottare contro il virus, questo è odio per la vita.
  10. Non uscire all’aria aperta, non fare attività fisica a contatto con la natura per lungo tempo fa veramente ammalare, nel corpo e nella mente. Tutti: Anziani, maturi, giovani e bambini.
  11. Guanti e mascherine hanno senso solo in ospedali e a contatto diretto col virus. Altrimenti diventano solo una superstizione e un veicolo del contagio https://www.youtube.com/watch?v=j0PUtydUS8s
  12. il terrorismo mediatico e la paura con cui ti stanno opprimendo da più mesi abbassa e distrugge il potere del sistema immunitario, rende più probabile e più ogni tipo di malattia, non solo il virus.
  13. I tamponi sono per l’80% inaffidabili. Diverse ricerche dicono che in Italia i contagiati sono ormai milioni. Questa “sessantena” è pura propaganda. Matteo Gracis: Questo corona virus comincia a stufare https://www.facebook.com/search/top/?q=matteo%20gracis&epa=SEARCH_BOX
  14. Questo blocco causerà una crisi economica peggiore che nel 1929. Suicidi, violenze, depressione, disoccupazione, fame, problemi psichiatrici. Ci stanno trascinando nel baratro.
  15. Ci stanno imponendo un sistema dittatoriale in cui può parlare solo chi piace al potere, tutto il resto sono “complottisti” e “fake news”. Nel frattempo fanno quello che vogliono: esercitazioni militari, taglio di alberi per il 5g, MES.“il ministero della verità” https://www.youtube.com/watch?v=4s5aD-t41bo
  16. L’80% dei contagiati è sano o ha solo lievi sintomi, non è malato! il restante 20% ha sintomi più gravi, di questi solo il 5% arriva in situazioni critiche e solo una minima % di questi muore, di solito se in età avanzata e con altre malattie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti