Se penso che… – 4 aprile 2020

Uncategorized

Se penso che da un mese e mezzo e forse per un altro mese ancora o chissà quanto ci stanno tenendo chiusi in casa per una falsa pandemia,

che ha ucciso ad oggi, secondo l’istituto superiore di sanità, al massimo qualche decina di persone, e danno numeri falsi in cui attribuiscono a sto virus la morte di 13 mila persone, 

quando in realtà si tratta di gente che era già vecchia e malata e per di più e stata ammazzata per l’interferenza virale provocata da vaccinazioni straordinarie fatte da zelanti assessori servdi di big pharma e da chissà quali cure e farmaci che evidentemente fanno i danni che non appaiono in tutto il resto del mondo,

se penso a questi giornalisti sciacalli che fin dall’inizio hanno giocato ad aumentare le vittime, a nascondere sistematicamente che i veri morti accertati per il corona virus sono qualche decina, mentre i morti per l’nfluenza stagionale ormai ogni anno arrivavano anche a 25 mila e che l’anno scorso secondo l’istat ci sono stati più morti di polmoniti di adesso,

se penso la caccia ignobile che questi giornalisti fanno in tutto il mondo per cercare quanti più giovani e bambini possibili che muoiono per corona virus, per inventarsi la peste bubbonica che non esiste, che questi giornalisti censurano sistematicamente tutti i dati veri, che i morti per corona virus sono pochi, che secondo più ricerche internazionali ormai i contagiati in tutto il mondo saranno o saremo decine o centinaia di milioni e che pertanto questa strategia è una cazzata assurda, e che per di più quelli che muoiono li fanno morire senza il conforto dei propri cari, per non far prendere anche a loro un’influenza che a loro non farebbe nulla, 

se penso che migliaia e migliaia, forse decine o centinaia di migliaia di aziende stanno chiudendo e si stanno perdendo milioni di posti di lavoro per le balle di questi giornalisti sciacalli che occultano sistematicamente la verità dei pochi morti per corona virus, e che è impossibile il contagio da persone asintomatiche, che l’80 % dei contagiati sta benissimo, che sta storia della distanza è una cazzata sia per questo che per il fatto che non ha senso dopo 40 giorni che una quarantena diventi una 50ena 60ena, 70ena, che gli italiani non sono capaci di pensare e si fanno distruggere il lavoro, la vita e la libertà con 4 cazzate e vanno incontro alla miseria loro e dei loro figli perché Formigli ha fatto vedere un cinquantenne che per qualche giorno ha avuto bisogno del respiratore mentre da anni se ne fottono delle centinaia di bambini che muoiono a Taranto o nelle terre dei fuochi, o quelli che vengono ammazzati e restano invalidi per le vaccinazioni senza che nessun giornalista faccia delle trasmissioni lacrimevoli mostrando come bambini prima perfettamente sani resteranno devastati a vita, loro e le loro famiglie, perché le holding che posseggono le industrie farmaceutiche pagano le inserzioni e quindi non devono essere toccate, possono continuare a uccidere impunemente, compresi i vecchi di Bergamo e Brescia su cui non si vuole indagare dando comodamente la colpa al corona virus e non al fatto che il 90% erano vaccinati, se penso agli alberghi, alle imprese di conduzione familiare bellissime che facevano del loro lavoro nell’artigianato, nell’alimentazione, nella siderurgia, nel tessile, nel turismo un’arte, e che adesso devono chiudere magari dopo secoli di tradizione familiare, che non avevano chiuso neanche un giorno nella seconda guerra mondiale quando ci sono stati 60 milioni di morti e li fanno chiudere per almeno 2 mesi adesso per 20 morti al 4 aprile 2020, se penso alla criminalizzazione del portare a spasso un cane o al divieto di passeggiare col proprio figlio, o anche il far morire gli stessi vecchi chiusi in casa nell’angoscia e disperazione, distruggendo le loro difese immunitarie con l’angoscia e col terrore, distruggendo la loro serenità, la loro convivialità, la loro possibilità di alimentarsi in modo sereno e costringendoli a fare delle file di ore al freddo e in piedi come se si fosse in guerra, e alla criminalizzazione dello stare all’aperto e nel verde come se fosse qualcosa di malsano, di orribile, di scabroso, invertendo fin dalle fondamenta il buon senso comune, e che governatori impazziti e con l’intelligenza di lombrichi inneggino al lanciafiamme e si permettano di dettare persino la linea al presidente del consiglio, già pazzo di suo, per costringerlo a essere ancora più fanatico, intollerante, pazzo e demente e distruttivo di quanto già non lo sia con tutto il suo governo…

se penso a questo dogma patetico e ridicolo dell’attaccarsi alla storia delle mascherine come se fossero queste a essere determinanti, il che è assurdo perché chi è asintomatico, anche se contagiato, non trasmette un cazzo, e che fanno passare per malati i 100 mila contagiati anche se stanno in perfetta salute, e che poi in realtà saremo milioni, e che questa sorta di dittatura dell’orrore è stata esportata anche all’estero, col loro carico di infarti, di sucidi, di miseria, di psicosi, di fallimento, dolore e disoccupazione, e alla censura ignobile che viene praticata contro medici, biologi, scienziati che cercano di opporsi a questi deliri, a queste follie, e che anziché pensare a quando riapirre continuano a cianciare degli aiuti che dovranno dare, senza per altro fare concretamente un cazzo, e preparano i droni per controllare la gente dando prova che dietro c’è un disegno orwelliano di controllo globale, e non fanno che ripeterti che niente sarà come prima, e che dovremo essere continuamente controllati e non potremo avvicinarci e dovremo sempre vivere nel terrore di questa falsa peste bubbonica che questi assassini si sono inventati, mentre nel frattempo hanno firmato il mes, era tanto grave la peste che non si poteva aspettare per firmare il mes, nel frattempo sono sbarcati in europa decine di migliaia di soldati usa col loro solito carico di morte, anche questa era una cosa tanto importante che non si poteva aspettare mentre era in corso la peste bubbonica, e che questa dittatura, questa totale soppressione della libertà, questa continua minaccia alla popolazione te la vendono in confetti grotteschi e buonisti della propaganda ignobile stateacasa iorestoacasa, andràtuttobene, tutte cose molto simile all’osare durare vincere, al credere obbedire combattere, al vincere, e vinceremo, quanto m’incazzo, quanto m’incazzo, quanto m’incazzo! 

https://www.ecodibergamo.it/stories/bergamo-citta/meningite-finita-la-fase-straordinariagallera-vaccinate-34-mila-persone_1336985_11/
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31607599
https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2020/02/23/direttrice-analisi-sacco-mi-pare-follia_ea35fcb1-e8ad-403d-be74-26a057a12f7a.html?fbclid=IwAR0yekoLOy1Rvm1vfA7XHx3c-yi4Hiln-b_4W__N8LWWfMGkVafSnqXSMwY

un ora e mezza di coda

https://www.repubblica.it/salute/medicina-e-ricerca/2020/03/22/news/coronavirus_a_tokio_la_speranza_di_un_anti-virale_che_funziona_da_domani_sperimentazione_anche_in_italia-251983590/

abigan

https://www.lastampa.it/cronaca/2020/03/18/news/coronavirus-l-istituto-superiore-di-sanita-solo-12-le-persone-decedute-senza-patologie-pregresse-1.38605276
https://www.istat.it/it/files//2017/05/Report-cause-di-morte-2003-14.pdf
http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2019/05/15/allarme-rosso-infezioni-ospedaliere-49-mila-morti-lanno_41a0e9c5-8f5d-4373-acda-4f46014f9dd0.html
https://www.agi.it/fact-checking/news/2020-03-12/coronavirus-bilancio-morti-contagi-guariti-dati-7447972/
https://bari.repubblica.it/cronaca/2013/07/14/news/la_strage_silenziosa_dell_ilva_in_tredici_anni_386_i_morti-62983522/
http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_5351_22_file.pdf
https://www.la7.it/omnibus/video/coronavirus-linfettivologo-matteo-bassetti-tampone-e-un-test-tuttaltro-che-perfetto-va-combinato-con-31-03-2020-316695
https://lanuovabq.it/it/suicidi-da-coronavirus-ecco-dove-porta-il-seminare-panico?fbclid=IwAR2YJ37huLRS3BcTtY1gMLqwUDma66FBY-JgQvym-bxMM0tllshurO4L3GI#.XnsH_rpfFaA.whatsapp

suicidi da coronavirus

https://www.globalist.it/news/2020/03/20/lo-psichiatra-avverte-l-isolamento-aumenta-il-rischio-di-suicidi-si-intervenga-per-tempo-2054793.html?www-globalist-it-pub=q29a076u174b7p7kebminhh95q&fbclid=IwAR2z8mPsvdB1mFELB7lecht1Pg7nGFOncFVALiHtPTMzSPe_UZyVUaSEKWI
https://www.byoblu.com/2020/03/19/immunodepressi-per-legge-stefano-montanari-byoblu24/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti